Dall'orto al mercato


"Dall'orto al mercato" intende promuovere l'individualizzazione dell'offerta formativa degli alunni disabili e degli alunni con problematiche di disagio, offrendo opportunità di sviluppo, non solo sul piano degli apprendimenti disciplinari, ma anche su quello delle abilità operative e pratiche. Il progetto si propone infatti di sviluppare competenze manuali e pratiche utili ad un inserimento degli alunni disabili nel mondo del lavoro, costruendo un percorso di integrazione fra le attività didattiche e le attività professionali. All'interno del progetto ciascun partecipante viene valorizzato per le sue capacità e posto nella condizione di esprimere al meglio le proprie potenzialità. 

Gli alunni, coordinati dagli assistenti tecnici e dai docenti di sostegno, hanno l'opportunità di poter seguire all'interno dell'azienda agraria, annessa all'Istituto Tecnico Agrario, l'intero percorso di coltivazione degli ortaggi, dalla semina/trapianto fino alla raccolta e vendita presso il mercato contadino. Nel corso dell’anno, in base alla stagionalità dei prodotti, si procede alla semina e/o al trapianto di ortaggi e di fiori, che saranno coltivati per la vendita sia all’interno della scuola, che presso il mercato contadino che si tiene ogni sabato al Foro Boario di Lucca. dall'orto al mercato

Momenti del mercato contadino

Un'ulteriore attività è rappresentata dal taleaggio delle piante aromatiche, dalla loro coltivazione e raccolta, che consente di ottenere, previa essiccazione e miscelazione, il confezionamento di sacchetti profumati.

Alle attività pratiche si alterneranno momenti teorici e di rielaborazione delle esperienze svolte.