Tecnologie didattiche e DSA


Tecnologie digitali e disturbi specifici dell’apprendimento” è un libro scaricabile gratuitamente in formato ebook che racchiude il frutto di un lungo lavoro di ricerca, archiviazione e catalogazione degli strumenti digitali a supporto degli studenti con Bisogni Educativi Speciali.

“Gli autori non si sono limitati ad una elencazione di risorse, ma hanno operato in premessa una lunga ed articolata riflessione sul senso del ricorso alle tecnologie in un’ottica di promozione del benessere di tutti quegli studenti e studentesse che hanno un bisogno educativo speciale.  

Soprattutto in presenza di alunni con DSA, la personalizzazione degli apprendimenti, l’uso creativo delle tecnologie, il rispetto dei tempi di crescita richiedono nuove modalità di mediazione educativa e nel momento in cui le risorse digitali possono aiutare in questo senso, acquisiscono il reale valore di strumento.

Nel caso specifico di studenti con particolari necessità le tecnologie non rappresentano soltanto uno strumento a supporto dello studio individuale o dell’attività collaborativa, ma costituiscono una risorsa per acquisire autonomia, diventano strumenti potenziativi, il cui utilizzo richiede da parte del docente conoscenza, progettazione e metodologia pedagogico-didattica adeguata.”[1]

La pubblicazione, che rappresenta una vera e propria cassetta degli attrezzi per i DSA, termina con una tabella molto articolata in cui sono riportate le risorse a disposizione dei docenti, degli studenti e delle famiglie accompagnate da una sommaria descrizione.

Alessandro Giannini

 Lucca 02/11/2017

 

[1] R.Sconocchini in Next Learning raggiungibile all’indirizzo: http://nextlearning.it/2017/10/18/la-cassetta-degli-attrezzi-dsa/

Tecnologie didattiche e DSA